AAA energy manager cercasi

29/08/2018

Ad oggi la green economy, sebbene piano piano e silenziosamente, sta acquistando sempre più importanza, sia per le aziende che per i cittadini. Essa coinvolge un ampio range di aspetti, dall’uso di energie pulite, al risparmio energetico, dal riciclo al non spreco, ecc. e coinvolge svariati settori, dall’industria all’edilizia civile, dall’economia alla finanza, al mondo del lavoro.
Infatti, dal momento che l’impiego delle energie rinnovabili è in crescita in tutta Europa, ciò necessariamente incidere anche sul futuro occupazionale, perché i mestieri legati ad attività di efficienza energetica si stanno evolvendo nel segno della green economy. E sicuramente tra i lavori con buone prospettive future vi è quello dell'energy manager, una figura professionale addirittura ricercata dalla Regina d’Inghilterra, che sta cercando un bravo energy manager per Bugckinham Palace e per le tante proprietà della Corona.
Questa tipologia di esperto si sta infatti ritagliando uno spazio sempre più considerevole e acquisirà sempre più rilevanza a livello mondiale.
Oggi in Italia queste figure professionali sono oltre 2.300, ma il loro numero è destinato a crescere. Nell'ambito delle professioni energetiche in generale, invece, gli occupati in Italia sono oggi circa 6.000 e prevalentemente giovani sotto i 40 anni di età.

 

Aziende in Evidenza