Circol-UP misura la circolarita' in azienda

04/05/2021

GS1 Italy e l'Istituto della Scuola Universitaria Superiore Sant'Anna di Pisa hanno ideato "Circol-UP", uno strumento per accompagnare le aziende del largo consumo nel percorso di transizione all'economia circolare.
Si tratta di un check-up tool che permette alle aziende di misurare e identificare le opportunita' per massimizzare la circolarita' dei processi produttivi, della filiera e dei prodotti.
L'obiettivo e' quello di fornire alle singole aziende un feedback riguardo la valutazione del loro livello di circolarita' ed evidenziare le azioni che potrebbero intraprendere per adottare un modello di business circolare, innovativo e competitivo.
Allo sviluppo del tool hanno partecipato 19 aziende italiane: 3M Italia, Artsana, Barilla, Carlsberg Italia, Colgate-Palmolive, Conad, Coop Italia, Decathlon Italia, Eridania Italia, Fater, Ferrarelle, FGH PRS Management, Marchesi Antinori, Mondelez Italia, Panzeri Diffusion, Parmalat, Sammontana, Sanpellegrino, Simpool.
Circol-UP prende in esame tutte le fasi del ciclo di vita di un prodotto (approvvigionamento, design, produzione, distribuzione, consumo e gestione rifiuti) ed e' stato adattato alle caratteristiche specifiche degli operatori di tre diversi settori: alimentari/bevande, cura persona/cura casa e retail.
La struttura del questionario riprende le sei le fasi della supply chain: approvvigionamento, design, produzione, distribuzione, consumo e gestione dei rifiuti.
Al termine della compilazione, viene fornita una valutazione delle prestazioni e i margini di miglioramento acquisibili, attraverso un indicatore complessivo di circolarita' aziendale e un indicatore di circolarita' per ogni fase del ciclo di vita.
Tramite questi indicatori, l'azienda potra' identificare autonomamente le aree in cui performa meglio e quelle in cui, invece, puo' migliorare la performance di circolarita'.

 

Aziende in Evidenza