FV: LA NANOTECNOLOGIA SI ATTIVA COL SOLE

05/03/2018

Pannel Plus nasce dalla ricerca di Bio Eco Active nell’ambito dei materiali biogenici e biomateriali, completamente bio ed eco-compatibili, attraverso principi della Green Chemistry. Lo studio di questi nuovi materiali “intelligenti” segue processi di sintesi che mimano in modo similare i processi biologici naturali biomimetici. L’obiettivo è aver dato vita ad una ricerca nanotecnologica e tecnologicamente avanzata per aiutare il miglioramento della resa energetica di pannelli fotovoltaici, compromessa sempre dalla complessità nel rimuovere lo sporco da polvere, guano degli uccelli, particolato carbonioso, fuliggine nera e molto altro ancora, diminuendone la manutenzione.
La tecnologia che entra in gioco in Pannel Plus svolge un’attività altamente fotocatalitica combinata dall’unione del biossido di titanio con le radiazioni UV. L’unicità di questo prodotto nasce nell’aver dato luce ad una soluzione idroalcolica di nano cristalli di ossidi metallici, tra cui il biossido di titanio, altamente fotocatalitici in grado di aumentare l’efficienza dei pannelli fotovoltaici per anni senza alcun ulteriore intervento, completamente eco-friendly e priva di sostanze tossiche. L’attivazione è data da uno specifico contributo energetico fornito dalle radiazioni luminose aventi lunghezza d’onda compresa in un determinato intervallo dello spettro solare. Il biossido di titanio, sintetizzato presso i laboratori di Bio Eco Active, è in grado di attivarsi sia al buio che alla luce, a qualsiasi condizione metereologica; possiede un’area superficiale di oltre 200 mq/g, con particelle nanometriche di dimensioni comprese tre 20-30 nm avente una morfologia lamellare altamente fotocatalitiche.
La superficie trattata con Pannel Plus diventa anche fortemente antibatterica per effetto delle forme radicaliche che rompono la membrana cellulare, non facendo così proliferare i batteri, le alghe o le muffe. La forza e l’innovazione di questo prodotto sono la combinazione vincente di tutti questi effetti. Si creano condizioni affiché il pannello sia meno caldo e più pulito, rispetto ad un pannello non trattato, permettendo di mantenere costante la resa energetica.

 

Aziende in Evidenza