I data logger Sofrel LX per reti idriche

20/11/2017

La gamma SOFREL LX dell’azienda Lacroix-Sofrel è composta da data logger progettati appositamente per le reti idriche. A tenuta stagna, con autonomia fino a 10 anni grazie alla batteria al litio ad alta capacità e dotati di un’antenna 2G/3G ad alte prestazioni, i data logger LX sono compatibili con tutta la strumentazione presente nelle reti idriche.
Molto facili da implementare e da gestire grazie ai software di centralizzazione SOFREL PCWin2 e WEB LS, i data logger LX sono inoltre utilizzabili con tutti gli scada presenti sul mercato e le applicazioni terze dei grandi operatori del settore idrico.
Con funzioni interamente dedicate all’acqua potabile, la serie LS offre una soluzione completa per la telelettura, la distrettualizzazione e la gestione dinamica delle pressioni delle reti di distribuzione di acqua potabile.
La serie LT permette ai gestori di soddisfare i requisiti normativi di autosorveglianza, di implementare una diagnostica permanente sulle proprie reti di acque reflue e di controllare la qualità delle acque.

 

Aziende in Evidenza