L'auto solare a lunga distanza

14/05/2019

Il prototipo del primo veicolo elettrico solare nativo sarà presentato a breve nei Paesi Bassi da Lightyear, pioniere olandese nella mobilità sostenibile. Lightyear One, proof of concept dell’auto, rappresenta il primo passo concreto verso la missione dell’azienda di rendere la mobilità sostenibile disponibile per tutti, ovunque.
L’approccio adottato è quello di avvalersi di numerose innovazioni per rendere libero l’automobilista e portare l’auto ovunque. Lightyear One è stato progettato da zero per risolvere due dei maggiori svantaggi delle auto elettriche: autonomia e ricarica. L’auto a 4 ruote motrici è stata ideata per percorrere lunghe distanze senza la necessità di ricarica via cavo. La batteria da sola ha un’autonomia di 600-800 km, a seconda dell’uso, e può essere ricaricata due o tre volte più velocemente di qualsiasi altra auto elettrica presente sul mercato. Questo significa che gli automobilisti hanno la possibilità di ricaricare fino a 400 km durante la notte con una normale presa di corrente, offrendo loro la libertà di utilizzare il veicolo in luoghi in cui non sono presenti stazioni di ricarica per auto elettriche.
L’ingegneria rivoluzionaria di Lightyear One non si limita alla potenza. Le sue aerodinamiche ottimizzate, il suo peso leggero e i quattro motori indipendenti nelle ruote garantiscono coppia motrice ad elevata efficienza.

 

Aziende in Evidenza