Le emissioni di gas serra in leggero aumento

05/12/2018

La stima tendenziale dell'Ispra delle emissioni dei gas serra, nel terzo trimestre del 2018, prevede, rispetto all'anno precedente, un aumento pari allo 0,4 percento, a fronte di una crescita del PIL pari a 0,8 percento. La stima trimestrale delle emissioni di gas serra (GHG) si propone di verificare la dissociazione tra attivita' economica e pressione sull'ambiente naturale. Tramite questa stima si ricava la variazione annuale tendenziale, ovvero la variazione rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente, basata principalmente sulla stima delle emissioni di biossido di carbonio (CO2) collegate ai consumi energetici. In generale, viene confermato il disaccoppiamento tra l'andamento delle emissioni e la tendenza dell'indice economico, anche se rispetto al trimestre precedente, per la prima volta dopo diversi anni, ad una riduzione del PIL si riscontra un incremento delle emissioni di gas serra. L'aumento, e' dovuto principalmente ai settori dei trasporti (1,7 percento), a causa di un maggior consumo di gasolio per il trasporto su strada (3,1 percento) e del riscaldamento (1,6 percento). Percentuale negativa, si registra, invece, per la produzione di energia, che vede una riduzione (-1,0 percento), determinata soprattutto dalla riduzione complessiva della produzione di energia termoelettrica.

 

Aziende in Evidenza