Ricarica elettrica per le navi

03/02/2020

Nell'area portuale di Porto Torres attraccano ogni anno 1300 imbarcazioni, alle quali si aggiungono le navi da crociera, che restano ormeggiate per moltissime ore.
L'energia attualmente erogata sulla banchina e' di 3.000 MWh ma, secondo un recente studio, e' possibile risparmiare circa 1.285 tonnellate di CO2 ogni anno.
All'interno dello studio di fattibilita' per l'introduzione del cold ironing e dell'on shore power supply nello scalo traghetti e crociere di Porto Torres, infatti, e' stata formulata una proposta sostenibile che prevede di alimentare elettricamente le navi in sosta, attraverso una connessione via cavo proveniente dalla banchina, evitando l'emissione di CO2 da parte delle grandi imbarcazioni.
L'idea e' quella di alimentare le quattro banchine attraverso linee, sottomarine o terrestri, che le rendano operativamente indipendenti.
Lo studio e' gia' a disposizione del Comune e dell'Autorita' portuale.

 

Aziende in Evidenza