USER-CHI: un progetto di eco-mobilita'

24/03/2020

Nasce il progetto europeo USER-CHI con lo scopo di favorire la diffusione della mobilita' elettrica in Europa attraverso azioni che pongono l'automobilista al centro dell'innovazione.
Alcuni dei fattori che vengono presi in considerazione riguardano la tempistica di ricarica del veicolo elettrico, le diverse fonti di energia utilizzate nelle postazioni e i servizi aggiuntivi all'utente per rendere piu' appetibile il passaggio a questo tipo di mobilita'.
Le aree urbane coinvolte nel progetto sono due in Italia (Roma e Firenze), due in Spagna (Barcellona e Murcia), una in Germania (Berlino), una in Ungheria (Budapest) e una in Finlandia (Turku).
A Roma, in particolare, si prevede la realizzazione di una postazione di ricarica per la mobilita' elettrica multisorgente attraverso l'integrazione con rete elettrica, fonte rinnovabile e sistema di accumulo stazionario.
Il progetto, inoltre, prevede una serie di azioni sinergiche tra l'utilizzatore del mezzo elettrico e la rete di distribuzione; un esempio di cio' e' la "Vehicle to Grid" (V2G), ovvero la possibilita' per la rete di attingere una certa quantita' di energia dalle batterie dei mezzi elettrici per far fronte ai picchi di richiesta di potenza.
Uno degli elementi chiave di USER-CHI e' quello di creare e sviluppare soluzioni di ricarica finalizzate a soddisfare le esigenze e i desideri degli utenti provenienti da diversi contesti socioeconomici e segmenti di mercato.
Per monitorare il livello di soddisfazione del servizio, inoltre, e' stata attivata una dashboard dedicata che sara' utilizzata per avere una raccolta immediata di feedback dei cittadini.

 

Aziende in Evidenza