Wolf System: il futuro e' circolare!

29/04/2021

Wolf System, con sede a Campo di Trens, pochi km a sud di Vipiteno (BZ), realizza da oltre 50 anni strutture prefabbricate e vasche circolari per le più varie destinazioni d’uso.  I settori di attività sono: agricoltura e zootecnia (stalle, fienili, ricoveri attrezzi e macchinari, maneggi e centri ippici, depositi), filiera agroalimentare (cantine vinicole con showroom e sale degustazione, magazzini coibentati, caseifici), industria (capannoni produttivi, centri logistici, sedi amministrative, magazzini), edilizia (strutture pubbliche e sportive, case prefabbricate in bioedilizia e strutture turistiche).

I plus del servizio offerto
Tra i principali elementi che caratterizzano l’attività di questa realtà vi è innanzitutto, nell’ambito della produzione, l’utilizzo di due materiali quali legno, sia massello sia lamellare, e acciaio, i quali, utilizzati con il “sistema Wolf System”, consentono soluzioni tecnicamente ed economicamente di grande efficacia.
Altro aspetto importante è che Wolf System è partner per i propri clienti. Infatti, dopo i primi colloqui di consulenza segue una progettazione di massima, poi quella definitiva, fondamentale per una corretta preventivazione, lo sviluppo esecutivo, di produzione e installazione, e tutto con un solo referente commerciale ed esecutivo a disposizione anche nel servizio “post vendita”.

Le vasche circolari
Per le vasche circolari in cemento i campi di applicazione spaziano dalle vasche per liquami o impianti biogas ai contenitori di stoccaggio idrico, alle vasche interrate Snow Tank per l’innevamento artificiale, fino alle vasche per impianti di depurazione, gestione acque derivanti da processi industriali e gestione rifiuti.
E sono di produzione Wolf System, che abbina all’efficienza l’ottimizzazione dei tempi e costi chiari di costruzione, anche i capannoni industriali, nell’ambito del trattamento dei rifiuti, i manufatti circolari di accumulo, trattamento delle acque industriali, di lavorazione e civili, e servizio di filiere di produzione di energia e metano per la rete.
Per tutti questi ambiti applicativi, l’efficienza del “sistema Wolf” nella costruzione di manufatti circolari in c.a.v., monolitici, è ampiamente riconosciuta perché progettati con un sistema statico “assial-simmetrico”, che ottimizza quantità e distribuzione del ferro d’armatura degli elementi costruttivi realizzati con un sistema di casseratura circolare calandrata sui vari diametri da realizzare, priva di “distanziatori” a garanzia della tenuta idraulica del manufatto. Guaine protettive e coibentazioni possono essere poste in opera all’interno della casseratura e gettate in opera con il calcestruzzo per ottenere la realizzazione monolitica.

Ristrutturazione di digestori anaerobici
Una delle ultime sfide affrontate da Wolf System è la ristrutturazione di digestori anaerobici, con parziale demolizione delle strutture esistenti, ripristino e restauro di quanto non ammalorato e la posa in opera di nuovi elementi, in particolare coperture in acciaio in grado di resistere all’aggressione degli elementi presenti nell’ambiente di utilizzo.


Didascalie delle immagini


Foto in alto a sx: Vasche per impianto biogas presso az. agr. Ponte Ghiotto (Modena)


Foto in alto a dx: Vasca per stoccaggio idrico presso SkiCenter Rienza (Dobbiaco – BZ)


Foto in basso: Le vasche circolari Wolf System permettono una capacità da 25 a 15.000 metri cubi


 

 

Aziende in Evidenza